Caratteristiche dei computer (sistemi di elaborazione)

Caratteristiche dei computer (sistemi di elaborazione)

Apparecchiature informatiche

ELABORATORI : sono macchine in grado di eseguire un grandissimo numero di operazioni e in breve tempo. Dispositivo fisico che accetta come INPUT una serie di dati, che trasforma in base ala istruzioni e produce un OUTPUT, composto dalle informazioni   elaborate.

È composto da due parti fondamentali:

  • HARDWARE : la parte fisica, concreta e tangibile
  • SOFTWARE : parte intangibile, è un insieme di comandi che dicono all’HARDWARE cosa fare per trasformare i dati in

CONFIGURAZIONE (COMPONENTE) HARDWARE : è l’insieme di tutti gli elementi tangibili di un elaboratore. Si compone di due parti  fondamentali:

  • UNITÀ CENTRALE : CPU, memoria centrale. Parte fondamentale dell’elaboratore
  • UNITÀ PERIFERICA : insieme di dispositivi che collegati all’unità centrale consentono l’interazione della macchina con l’utente.

Si dividono in:

  • PERIFERICHE DI INPUT : introducono dati dall’esterno all’elaboratore (tastiera, mouse, webcam, ecc…)
  • PERIFERICHE DI OUTPUT : restituiscono all’utente i risultati dei processi di elaborazione svolti (monitor, stampante, ecc…)
  • PERIFERICHE DI INPUT E DI OUTPUT : riguardano entrambe le funzioni, come ad esempio le memorie di massa, il modem, le schede di rete e molte altre.

Le unità periferiche non sono importanti come il sistema centrale, perché sono interscambiabili a seconda dell’impiego.

PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO DEGLI ELABORATORI

PROCESSO IPOS – CICLO DELLA MACCHINA (Mertns).
Il computer lavora secondo la logica IPOS, (Input Processing Output Storage), che presenta le seguenti caratteristiche:

  • INSERIMENTO : dati (INPUT)
  • ELABORAZIONE : trasformazione dei dati immessi
  • PRESENTAZIONE DEI RISULTATI : esistono diverse forme di presentazione (grafica, sonora) (OUTPUT)
  • MEMORIZZAZIONE : i dati vengono memorizzati per usi futuri

Il computer inoltre si occupa della:

  1. TRASFORMAZIONE DEI DATI IN INFORMAZIONI
  2. UTILIZZA: hardware e software per funzionare correttamente
  3. ESEGUE LE SEGUENTI OPERAZIONI:
    • INPUT
    • ELABORAZIONE
    • MEMORIZZAZIONE
    • OUTPUT
  4. COMUNICAZIONE : essere in grado di trasferire automaticamente le informazioni ad altri strumenti elettronici collegati in

OPERAZIONI SVOLTE DA UN COMPUTER

  • Le fasi identificate come componenti del ciclo di elaborazione formano un vero e proprio ciclo, poiché quando inizia una fase, non si conclude quella precedente, dato che ci sono sempre molte informazioni
  • Le più importanti componenti hardware: tastiera e mouse
  • Fase di comunicazione, svolta da componenti che collegano il computer alla rete.

 

Precedente Definizione di Sicurezza Informatica Successivo Struttura della CPU - Central Processing Unit

Lascia un commento

*