Caratteristiche memoria Cache: Cos’è la cache e come funziona

Caratteristiche memoria Cache: Cos’è la cache e come funziona

La memoria cache è una memoria di transito, molto veloce, più della RAM, tra la CPU e la RAM e tra la RAM e la memoria esterna.

Caratteristiche memoria Cache - Cos'è la cache e come funziona

La memoria cache è una memoria temporanea utilizzata per migliorare il trasferimento dei dati tra la memoria centrale e i registri della CPU; la cache, sensibilmente più veloce della memoria centrale, grazie a propri meccanismi di gestione, contiene i dati usati più frequentemente dalla CPU; quando il processore richiede un dato, questo viene prima ricercato nella memoria cache (dove probabilmente si trova); in caso negativo, l’informazione viene recuperata dalla memoria centrale e, in parallelo, vengono aggiornati i contenuti della memoria cache in modo che i dati in essa residenti siano sempre i più richiesti (in termini probabilistici).
Generalmente un elaboratore ha due livelli di cache:

  1. la cache di 1° livello, con dimensioni da 8Kb fino a 128Kb, che funziona con la stessa velocità del processore.
  2. la cache di 2° livello, posta usualmente in un chip diverso dal processore, con dimensione che varia tra 128 Kbyte e 2 Mb.

Bisogna notare che molte volte il processore contiene all’interno di sè diversi livelli di cache (in genere tre livelli) che lavorano a differenti velocità ma comuqnue ad un livello vicino al processo. Questo è utile per aumentare la cache del processore e dunque per reperire i dati frequenti più velocemente che dalla memoria RAM.

Precedente Differenza RAM e memoria di massa in un computer Successivo Differenza tra chiavetta usb e memory card in informatica

Lascia un commento

*