Copyright software e licenza d’uso di un programma informatico

Copyright software e licenza d’uso di un programma informatico

Tutte le opere di ingegno, cioè quella creazione dell’intelletto umano che ha spiccate connotazioni artistiche, culturali o estetiche, come ad esempio musica, video, libri, ecc. sono tutelate dalle legge sul diritto d’autore o legge sul copyright software.
Anche i programmi informatici sono ritenuti opere dell’ingegno e quindi sono tutelati dalla legge sul diritto d’autore.

Copyright software e licenza d'uso di un programma informatico

I programmi informatici quindi non possono essere usati e duplicati senza autorizzazione. In generale non è consentito:

  1. fare delle copie non autorizzate di un software o di parte di esso;
  2. andare a vedere e copiare il modo con cui è stato realizzato;
  3. installarlo su diversi computer senza autorizzazione o cederlo ad altri.

Questo dipende dal fatto che quando si acquista un programma non si diventa proprietari del programmi senza alcun vincolo, non si può fare un libero uso del programma, ma si acquisisce soltanto la licenza d’uso, detta EULA.
EULA o End User License Agreement (accordo di licenza con l’utente finale) è il contratto tra il fornitore di un programma software e l’utente finale. Tale contratto assegna la licenza d’uso del programma all’utente nei termini stabiliti dal contratto stesso.
EULA solitamente permette soltanto:

  1. di utilizzare il software su un solo computer, salvo diverse indicazioni;
  2. la possibilità di fare una ulteriore copia, la copia di sicurezza, del supporto con cui il software è distribuito. È quindi possibile duplicare il cd del programma ma solo per creare la copia di sicurezza.

Quindi è un reato:

  1. installare lo stesso programma su più computer, se non è espressamente consentito nella licenza;
  2. avere una copia illegale di un programma;
  3. scambiare o scaricare tramite internet musica, testi, film soggetti alla tutela del copyright;
  4. modificare del software e personalizzarlo per rivenderlo come proprio.

Per riconoscere software regolarmente licenziato si deve verificare il codice del prodotto, il numero di registrazione del prodotto (Product Key) o visualizzare la licenza del software.
Un codice di licenza è una serie di numeri e lettere utilizzata per installare e registrare le versioni del software.

Questi codici si possono trovare nella scatola del prodotto, sul supporto con cui è stato distribuito il software, nel certificato di autenticità, generalmente riportato sul computer.

Infine, bisogna dire che è fondamentale essere coscienti del fatto che qualsiasi software può essere utilizzato solo in base alla sua licenza d’uso. In caso contrario si contravviene alle leggi sul diritto d’autore e pertanto si può essere perseguiti.

Precedente Differenza tra Mouse, Touchpad e Trackball Successivo Definizione e tipologie delle Licenze software in informatica

Lascia un commento

*