Definizione del Mobile Marketing e sue caratteristiche

Definizione del Mobile Marketing e sue caratteristiche

Con lèspressione “Mobile Marketing” si intende ogni forma di approccio a clienti e potenziali clienti attraverso dispositivi mobile quali Smartphone e Tablet. Definirlo in termini più dettagliati è difficile perché il Mobile Marketing comprende attività molto varie e perché promette di essere la forma di marketing più personale, mirata e variegata.

Definizione del Mobile Marketing e sue caratteristiche

Il termine Mobile Marketing è diventato abbastanza popolare fin dalla nascita dei servizi SMS (Short Message Service) agli inizi degli anni 2000 in Europa ed in alcune parti dell’Asia, quando alcune aziende hanno iniziato a raccogliere i numeri telefonici mobili e ad inviare contenuti promozionali (dall’utente richiesti o non richiesti).

Il Mobile Marketing via SMS, dopo aver ricevuto l’attenzione dei media, è stato limitato in molte parti dèuropa in quanto visto come una nuova forma di pubblicità invasiva nei confronti dei consumatori.
Il rispetto della privacy e il problema dello spamming su cellulare sono stati gli elementi di freno allo svilupparsi di un vero Mobile Marketing ; nonostante l’SMS Marketing sia ancora la branca più diffusa tra le sue attività ci sono altri strumenti che si stanno sviluppando molto velocemente, grazie soprattutto al Web Mobile, ovvero la possibilità che hanno ormai tutti i terminali mobili di navigare in Internet: il Geo Marketing, il Local Search Marketing, il QR Marketing e ,in particolar modo, l’Apps Marketing, ovvero il marketing delle applicazioni (soprattutto Apple e Android).

Il Mobile Marketing e il direct marketing

Il direct marketing si basa sul fatto che il target possa ricevere direttamente e personalmente i nostri messaggi di marketing; tale attività si addice perfettamente al mobile marketing.
A confronto con altri tipi di marketing diretto, quello basato sulla telefonia mobile offre molte possibilità in più di ricezione diretta dei messaggi, utilizzando proprio il cellulare come parte attiva nelle campagne, in particolare nella fidelizzazione dei clienti.
Come visto in precendenza le campagne attivabili via SMS sono infinite: concorsi a premi, segnalazione di eventi, segnalazione di offerte speciali, servizi di cortesia a supporto di altri strumenti tradizionali (es. ti informo che stai per ricevere il tuo premio, oppure ti comunico che è in corso un’offerta promozionale) e il plus è dato soprattutto dalla possibilità di mirare in modo puntuale con i servizi di georeferenziazione, grazie alla tracciabilità dello strumento, come le segnalazioni di punti commerciali o informazioni legate alla zona di passaggio/sosta dell’utente. Ma la vera rivoluzione resta comunque legata al mobile commerce (conosciuto anche come MCommerce), ovvero generare vendite attraverso il cellulare o utilizzarlo come strumento di pagamento, anche se purtroppo i servizi a disposizione in Italia non sono ancora molti, ma si stanno sviluppando in maniera esponenziale.
Le reali possibilità quindi sono legate al borsellino elettronico già contenuto nel cellulare: pagare servizi e beni tramite il credito a disposizione nel telefonino sembra essere una delle normali evoluzioni dei servizi di telefonia mobile.
Va ricordato che il mobile marketing di oggi rispetta le leggi sulla privacy, perché può essere utilizzato e avviato soltanto quando l’utente offre il proprio consenso.

 

Precedente Come funziona un CMS (Content Management System) Successivo Le principali caratteristiche del Mobile Marketing

Lascia un commento

*