Definizione di informatica – information science

Definizione di informatica – information science

In questo articolo si vuole dare una semplice e pratica definzione dell’informatica. Bisogna partire dall’idea che non esiste una sola definizione specifica dell’informatica, ma questa può essere definita in tanti modi e da tanti punti di vista a seconda degli aspetti che si vuole mettere in eveidenza o comunque della veste che ricopre in un ambito più o meno specifico. Nelle prossime righe si cerca comunque di dare una definizione concisa e sempre valida dell’informatica.

L’informatica è quella disciplina scientifica (information science) che si occupa delle regole di rappresentazione e di trasformazione dei dati attraverso l’elaboratore. Più nel dettaglio, l’informatica è quell’insieme dei processi e delle tecnologie che rende possibile la creazione, la raccolta, l’elaborazione, l’immagazzinamento e la diffusione dei dati e dell’informazione.

ORIGINE

informazione automatica (Dreyfus 1962).

DEFINZIONE DI INFORMATICA NEL LINGUAGGIO COMUNE

  • Insieme delle strutture tecnologiche HARDWERE e SOFTWERE utilizzate per la raccolta, l’archiviazione, l’elaborazione dei dati e la produzione di informazioni
  • Trattamento dell’informazione con mezzi informatici LA DISCIPLINA DEI SISTEMI INFORMATIVI.
  • E’ la disciplina sociale orientata allo studio degli aspetti aziendali, manageriali, individuali e INFORMATION TECNOLOGY (IT) dei sistemi informativi.
  • Tutti i sistemi informativi possono essere descritti come soluzioni aziendali e manageriali alle sfide poste dall’ambiente e che aiuteranno a generare nuovo valore per l’azienda.

APPLICAZIONI DELL’INFORMATICA

Applicazioni della tecnologia informatica (Information Tecnology, IT) in innumerevoli campi (medicina, ingegneria, chimica, astronomia, arte, scuola e formazione professionale, e ancora tanto altro).

Alcuni esempi, sono i seguenti:

  • Transazioni con fornitori, dipendenti e clienti.
  • Analisi finanziarie (analisi di spese, investimenti, vendite, ecc…)
  • Lavori di ufficio (office automation)
  • DSS (Decision Support System)
  • Data Mining

Schema di riferimento di un sistema informativo

D’altro canto, lo studio dei sistemi informativi si propone di fornire delle conoscenze che permettono all’uomo e all’impresa (o in senso più generale all’azienda) di affrontare delle sfide che le nuove tecnologie propongono nella società moderna.

Schema di un sistema informatico e informativo
Schema di un sistema informatico e informativo
Precedente Definizione di Pensiero Sistematico Successivo Distinzione tra dati, informazioni e conoscenza in informatica

Lascia un commento

*