Importanza dei Sistemi Informativi e dell’Enterprise 2.0

Importanza dei Sistemi Informativi e dell’Enterprise 2.0

A causa dello scenario attuale, le imprese hanno il reale bisogno di razionalizzare i costi e allargare, ciascuna, il proprio mercato potenziale: la banda larga potrebbe giocare un ruolo fondamentale nell’abilitare servizi ed applicazioni innovative che possano favorire la competitività del nostro Paese. Andiamo dunque a spiegare il concetto di Enterprise 2.0.
“Enterprise 2.0” indica un insieme di metodi organizzativi e tecnologici orientati a nuovi modelli aziendali basati sul coinvolgimento diffuso, sulla condivisione della conoscenza e sullo sviluppo di reti sociali interne ed esterne all’organizzazione. Ecco che quindi stimola ed incentiva l’innovazione tecnologica e culturale delle aziende.

Uno degli obiettivi dell’Enterprise 2.0 è quello di intervenire nelle ICT, cambiando il modo di concepire i sistemi informativi aziendali: da funzioni incentrate sull’automazione e sul supporto di processi strutturati, punta ad orientarli verso il supporto di attività che incorporano sempre più maggiormente flussi di informazioni destrutturate. Proprio per la difficoltà di codificare questo genere di attività, l’attenzione si sposta sull’individuo stesso e sul miglioramento delle sue capacità nell’uso delle risorse che ha a disposizione dall’azienda e dall’ambiente esterno.

È necessaria una rivisitazione dell’infrastruttura dei sistemi informativi aziendali per evitare la frammentazione dei nuovi strumenti di comunicazione e collaborazione disponibili ed integrarli nel business aziendale: questo è indispensabile anche per far fronte al contesto competitivo attuale, relativamente agli altri paesi europei.

Importanza dei Sistemi Informativi e dell'Enterprise 2.0
Sistemi Informativi e Enterprise 2.0

L’opportunità di applicare questa visione del Sistema Informativo all’interno delle aziende, però, è in contrasto con le governance e con il rapporto con gli altri attori aziendali.
Risulta fondamentale l’esistenza di un CIO, ovvero il manager responsabile della funzione aziendale, che stimoli ed assicuri coerenza nelle iniziative delle singole funzioni aziendali, ricoprendo un ruolo proattivo nella business, non più di responsabile di tool tecnologici, ma di fattori di tipo strategico di maggior efficienza.

Dal punto di vista infrastrutturale rimane centrale l’importanza delle architetture service:

  • oriented (SOA), da considerarsi come obiettivo nel medio-lungo periodo; esistono almeno tre tipi di profili aziendali a seconda dell’approccio all’utilizzo delle SOA:
  • Relativo alle sole funzioni IT, in cui le SOA integrano ed ottimizzano le aree applicative riducendo di molto l’impatto sul modo in cui l’azienda fa business.
  • In modo graduale e di supporto, con un impatto circoscritto alle funzioni per cui le SOA sono state adottate.
  • In modo pervasivo, dove la logica SOA si integra in tutti i processi di business. Le SOA presuppongono la definizione di obiettivi e percorsi lindi e condivisi, non si tratta, dunque, soltanto di una tecnologia ma di una vera e propria filosofia aziendale.

Collegato allo sviluppo dell’Enterprise 2.0 è interessante osservare il comportamento delle imprese di fronte al peggioramento delle condizioni economiche attuali e, quindi, l’andamento degli investimenti in IT nelle aziende italiane. Infine, è da riconoscere alle grandi aziende tutto il merito di aver capito l’importanza degli investimenti in IT, infatti sono alla ricerca di un allineamento tra l’informatica e le funzioni di business.
In questo scenario, si necessita dunque di cambiamenti organizzativi da gestire mediante creazione di procedure o ruoli specifici e da sostenere grazie alla predisposizione di budget dedicati; i piani di sviluppo dovrebbero avere un orizzonte almeno annuale: la direzione ICT, anch’essa bisognosa di cambiamenti interni, e riveste un ruolo chiave l’anticipare e stimolare le esigenze e nel promuovere e sviluppare le differenti iniziative assieme a tutti gli autori coinvolti.

Precedente Importanza delle tecnologie ICT per la produttività in azienda Successivo Definizione e caratteristiche della consulenza aziendale

Lascia un commento

*