Informatizzazione del processo produttivo aziendale

Informatizzazione del processo produttivo aziendale

Per quanto riguarda le informazioni sul processo produttivo si fa riferimento al fatto che ogni operazione identificata nella distinta base come necessaria per l’ottenimento dei semilavorati e per l’assemblaggio dei prodotti, è descritta come durata, modalità di svolgimento , macchine operatrici o impianti richiesti e così via. Si devono quindi descrivere tali risorse indicando le capacità di lavoro produttivo che ciscuna di esse è in grado di svolgere.

Naturalmente prima di informatizzare il processo produttivo è necessario considerare la tipologia di processo di cui si tratta. A questo proposito esistono tre principali tipologie di processo produttivo:

  • la prima è quella per commessa dove la produzione è organizzata per singola ordinazione e la combinazione di fattori produttivi è diversa per ogni tipologia di prodotto ordinata;
  • la seconda è quella per lotti, fondata su prodotti che hanno, rispetto ad un modello base, in parte delle caratteristiche comuni e in parte delle caratteristiche diverse;
  • la terza è quella fondata sul flusso continuo, caratterizzata da produzioni standardizzate con prodotti uguali fra loro e con caratteristiche

Esistono poi delle varianti. Occorre distinguere il processo per flussi basato sulla standardizzazione, misurata su unità fisiche, dal proccesso produttivo di linea fondato sul dimensionamento dell’impianto. La fabbricazione del prodotto può essere spezzata in più fasi di lavorazione; la linea però in ogni suo punto deve essere equilibrata senza che si creino vuoti di lavoro da un lato e accumuli di semilavorati da un altro. La linea può poi essere “spezzata” o “continua”. Nel primo caso i prodotti sono standardizzati, ma la produzione è dotata di una sua elasticità ed è possibile prevedere, con lo stesso anticipo, la domanda grazie a rilevazioni statistiche; nel secondo caso la produzione si svolge ugualmente sulla base delle ordinazioni, ma con meno elasticità e le ordinazioni non possono essere soddisfatte con lo stesso anticipo. Per questi motivi, la gestione della produzione si differenzia proprio in funzione del tipo di processo o attività produttiva svolta in azienda.

Precedente Sistema informativo di produzione e progettazione industriale Successivo Sistema informativo e sistema produttivo aziendale

Lascia un commento

*