Ingegneria del software e processo software

Ingegneria del software e processo software

Ingegneria del software e processo software

L’Ingegneria del software si occupa di capire come si arriva al codice sorgente per la realizzazione di un programma software funzionante e utilizzabile. A tal proposito, viene dedicato un intero corso delle laurea in ingegneria informatica e informatica in quanto si deve entrare nell’ottica di sistemi software che non sono più piccoli programmini, ma sistemi di grosse dimensioni che prevedono e necessitano di uno studio preliminare. Oltre a ciò però, il corso di ingegneria del software si occupa anche di un approfondita fase di analisi dei costi, analisi del mercato, aspetti temporali, competenze (team), ecc.. Questo viene fatto perché bisogna avere un quadro completo di tutto ciò che compone un sistema software completo e utilizzabile da uno o più utenti finali.

Processo software

In informatica il termine processo ha una sua precisa connotazione, esso infatti è un’entità dinamica. Il programma è formato da una serie di esecuzioni,infatti quando si manda in esecuzione il programma, istante per istante, si verranno a creare varie configurazioni. La serie di queste configurazioni è il processo, per cui possiamo dire che il processo è il programma in

Il processo software è la dinamica secondo cui le varie fasi che concorrono alla realizzazione di un sistema software vengono articolate.

Le fasi possono essere articolate secondo vari modelli ormai consolidati per l’ingegneria del software:

  • Modello a cascata secondo cui le fasi sono strettamente sequenziali e propedeutiche (Se non finisce la prima fase non può partire la seconda). Questo modello ha però subito dimostrato dei limiti e per questo sono stati sviluppati modelli più dinamici
  • Sviluppo agile secondo cui il codice andava scritto senza alcuna documentazione, in modo da essere più snello. Ma anche ciò dimostrò di avere dei limiti perché poteva andare bene per piccoli programmi (software);
  • Modello iterativo;
  • Modello incrementale.

Ma in cosa costiste un modello?

Un modello è un’astrazione di una realtà esistente, dunque uno schema. Tutto ciò che noi faremo sarà espresso in termini di modelli.

Progetto software

Diamo infine una semplice definizione del progetto software secondo l’ingegneria del software. Il progetto software viene inteso spesso come gestione del progetto e non stesura. Si occuperà quindi dello studio delle risorse, della tempistica, ecc… e per tutto l’arco temporale di realizzazione del progetto si controllerà se ci si sta attenendo alle previsione fatte.

 

Precedente Sistemi informatici e componente umana Successivo Ingegneria del software e fasi del processo software

Lascia un commento

*