Innovazione tecnologica, strategia aziendale e esigenze del mercato

Innovazione tecnologica, strategia aziendale e esigenze del mercato

Il problema della gestione dell’innovazione tecnologica diventa quindi un problema di notevole importanza per tutte quelle aziende che intendono utilizzare le proprie risorse tecnologiche per ottenere dei risultati che siano coerenti con la missione di tale organizzazione. Cercare di capire quali possono essere le esigenze del mercato, utilizzando quelle che sono le risorse tecnologiche dell’organizzazione, diventa un problema di primaria importanza; diventa inoltre sempre più strategico, a tale scopo, conglobare in maniera idonea le strategie da adottare.

Quando nel processo di formulazione della strategia aziendale uno degli obiettivi da perseguire è il cambiamento tecnologico, è necessario svolgere preliminarmente un’analisi dell’ambiente esterno all’impresa per verificare se esiste il clima economico e sociale favorevole all’introduzione di innovazioni. In realtà, nell’analisi dell’ambiente esterno, per molto tempo è stata trascurata la variabile tecnologica a favore di variabili economiche, sociali e istituzionali, a  cui invece è sempre stato dato un peso determinante. Il fattore finanziario, ad esempio, con gli annessi problemi riguardanti fonti e impieghi, è stato il fattore che ha esercitato l’influenza maggiore nel processo di formulazione delle strategie aziendali. Il fattore tecnologico, invece, era considerato solo uno degli strumenti da utilizzare per conseguire gli obiettivi generali dell’impresa, da prendere in considerazione esclusivamente nella fase preliminare alla formulazione della strategia per identificare e valutare il grado di attrattività del mercato e la capacità potenziale dell’impresa nel campo della ricerca e dello sviluppo.

Questa concezione non può essere più valida nei mercati tecnologicamente avanzati, dove l’innovazione tecnologica ha dimostrato di poter alterare completamente la capacità competitiva delle imprese appartenenti non solo ai settori ad alta tecnologia, ma anche ad altri settori.

L’innovazione tecnologica è diventata una variabile essenziale, d’importanza primaria nella determinazione della strategia d’impresa, nel senso che ne determina e ne orienta le linee di sviluppo, con conseguenze anche a livello organizzativo.

Nel processo di formulazione della strategia aziendale uno degli obiettivi da perseguire è l’innovazione tecnologica che costituisce una variabile essenziale nella determinazione della stessa strategia in quanto ne determina e ne orienta le linee di sviluppo, con conseguenze anche a livello organizzativo.

L’impresa deve scegliere la politica innovativa che meglio risponde alla propria realtà tecnico economica dimensionale e alle proprie esigenze di sviluppo e quindi adottando un comportamento adattivo, anticipativo, innovativo o imitativo dell’innovazione (Processo innovativo e processo strategico aziendale).

Precedente Processo innovativo e processo strategico aziendale Successivo Innovazione e strategia aziendale

Lascia un commento

*