MYCIN – Medical Expert Systems (Sistemi esperti in sanità)

MYCIN – Medical Expert Systems (Sistemi esperti in sanità)

MYCIN è uno dei primi sistemi esperti sviluppato appositamente per il campo medico e quindi per la sanità digitale. Sviluppato all’inizio degli anni 1970 sfruttando il linguaggio di programmazione LISP. MYCIN non è mai stato effettivamente usato nella pratica, ma degli studi hanno confermato quanto esso sia stato in grado di suggerire una terapia corretta nel 70% dei casi, superando di gran lunga le performance dei medici umani.

Esso è principalmente utilizzato nell’identificazione di:

  1. Gravi infezioni batteriche
  2. Corrette somministrazione di antibiotici sulla base della fisiologia del paziente.
  3. Malattie legate alla coagulazione del sangue.

Struttura del sistema MYCIN

Un tipico sistema esperto è costituito da una base di conoscenza e da un motore inferenziale. La base contiene un certo numero di “fatti”, mentre il motore applica delle precise regole logiche a questi fatti in modo da estrapolare ulteriore conoscenza.

MYCIN dispone di una base di conoscenza di circa 600 regole, alla quale attinge durante l’interazione con il medico. Quest’ultimo deve rispondere ad una serie di precise domande sì o no affinchè il sistema possa restituire una lista delle probabili diagnosi, delle terapie consigliate e il relativo grado di sicurezza che il software ritiene di associare a ciascuna proposta.

Esempio di regola del sistema Mycin
Esempio di regola del sistema Mycin
Architettura sistema Mycin
Architettura sistema Mycin

 

Precedente Computer Aided Manufacturing (CAM) Systems Successivo INTERNIST - Medical Expert Systems (Sistemi esperti in sanità)

Lascia un commento

*