Principali caratteristiche dei Test di Usabilità per un sito web

Principali caratteristiche dei Test di Usabilità per un sito web

L’usabilità è quella proprietà di un sito web che lo rende “facile” da navigare e usare. Originariamente la parola usabilità deriva dalla progettazione dei software: dalla metà del 1980 iniziò a svilupparsi quella che è una vera e propria scienza, che coniuga la psicologia e l’intelligenza artificiale (AI) all’informatica.

Questi erano e sono tuttora i principati attributi dell’usabilità definite dal guru Nielsen (massima autorità sull’usabilità del web):

  1. Utilità
  2. Facilità di Apprendimento
  3. Efficienza
  4. Facilità di Ricordo
  5. Quantità di Errori
  6. Soddisfazione

Principali caratteristiche dei Test di Usabilità per un sito web

1. Utilità

La prima domanda riguarda ovviamente il senso stesso del sito. Serve a qualcosa? A chi serve?

2. Facilità di Apprendimento

Come si comportano gli utenti davanti a un sito che non hanno mai visto? Indugiano? Si ritrovano in aree di cui non conoscono il senso generale e di cui non sanno dire come sono arrivati? Vorrebbero fare qualcosa ma non sanno come.

3. Efficienza

I visitatori possono interrogare il sistema e ricevere delle risposte sensate e veloci, o devono tentare e ritentare per ottenere ciò che hanno in mente? Il caricamento del sito è rapido?

4. Facilità di Ricordo

Gli utenti ricordano immediatamente come usare il sito la seconda o terza volta che ci ritornano?

5. Quantità di Errori

I navigatori compiono errori o usano spesso il tasto “indietro” come se fossero finiti dove non volevano? Il sito stesso contiene errori di vario genere?

6. Soddisfazione

Il sistema è divertente e soddisfacente da usare o crea ansia e frustrazione?

Il punto di vista dell’utente è la prima cosa di cui tenere conto nella progettazione e produzione di un sito web. La scelta più facile sarebbe quella di cadere nel tranello della tecnologia a tutti i costi, del “facciamo colpo sul cliente”. Mentre, nel costruire schemi di navigazione, grafica e database occorre sempre chiedersi: “come si comporteranno i visitatori, che vantaggi ne trarranno?” In tutte le fasi della progettazione occorre sempre avere ben chiari gli obiettivi che si vogliono raggiungere, conoscendo soprattutto le necessità degli utenti, prevedendo i loro comportamenti nel sito.

Precedente Tecniche di Testing Software: Il Test funzionale e non funzionale Successivo Obiettivi dell'Interaction Design: Usabilità e Esperienza d'Uso (UX)

Lascia un commento

*