Il Sistema Informativo della logistica

Il Sistema Informativo della logistica

Come per altri sistemi informativi aziendali anche il sistema informativo della logistica è fortemente dipendente dal tipo di produzione e distribuzione attuate dall’azienda.

E’ costituito dai seguenti sottosistemi:

  • Sottosistema degli Acquisti

E’ l’insieme delle procedure per la ricerca e selezione dei fornitori, per l’emissione degli ordini d’acquisto e per il controllo delle consegne.

Viene utilizzato un DB in cui sono indicati i fornitori utilizzati, la loro affidabilità nonché i materiali approvvigionati in modo da costruire una rete di fornitura sempre più affidabile eliminando i fornitori che consegnano le materie prime in ritardo o con bassi livelli qualitativi.

  • Sottosistema per la Gestione dei Magazzini

E’ costituito dalle procedure per la gestione dei magazzini a quantità e dalle procedure per la definizione dei parametri di gestione delle scorte.

Le procedure del primo tipo forniscono informazioni sulla giacenza di magazzino in termini quantitativi (cioè indicano in che quantità possediamo ogni elemento in giacenza) mentre le altre determinano i valori dei parametri utilizzati per la gestione delle scorte (cioè il livello di riordino, il lotto di sicurezza).

  • Sottosistema informativo dei Trasporti

E’ l’insieme delle procedure che producono informazioni necessarie per la spedizione dei prodotti ai clienti, per la selezione dei trasportatori più adatti nonché per il controllo delle consegne e dei trasferimenti effettuati.

Precedente Il Sistema Informativo Finanziario per le organizzazioni aziendali Successivo Il Sistema informativo per l'Amministrazione e il Controllo

Lascia un commento

*