Sistema di telecomunicazioni tra le diverse componenti di un sistema informativo

Sistema di telecomunicazioni tra le diverse componenti di un sistema informativo

Un  sistema di  telecomunicazioni è  un  insieme di  elementi hardware e  software, che consentono di comunicare informazioni da un luogo ad un altro. Oggi nelle aziende i sistemi di elaborazione non hanno alcun valore se non sono collegati tra di loro. Attraverso le diverse modalità di collegamento le informazioni passano da un elaboratore all’altro. Per fare questo è necessario avere dispositivi di TELECOMUNICAZIONI per la comunicazione tra i diversi dispositivi e sistemi informativi, si veda l’articolo circa le Infrastrutture IT – Information Technology.

La telecomunicazione viene influenzata da diversi fattori:

  • FREQUENZE
  • AMPIEZZA DI BANDA
  • TIPI DI CANALI UTILIZZATI

FREQUENZE

Le frequenze vengono utilizzate per poter trasferire dati e informazioni ci vogliono campi elettromagnetici attraverso i quali si possono realizzare le onde che trasferiscono questi dati e Le onde possono avere frequenza diversa, possono essere più o meno numerose in un determinato spazio. Il trasferimento di dati e informazioni utilizzati dai dispositivi elettronici si colloca nella fascia medio bassa di onde. Le frequenze più basse sono utilizzate per il trasferimento dell’elettricità, le frequenze più elevate per il trasferimento dei raggi X, ultravioletti e raggi gamma.

AMPIEZZA DI BANDA

L’ampiezza è la quantità di dati e informazioni trasferiti in un determinato momento, mentre l’ampiezza di banda è la quantità di spettro di onde elettromagnetiche che vengono destinate al trasferimento di dati e informazioni in un’unità di tempo. Tanto è più ampio lo spazio delle onde tante più informazioni è possibile trasferire. Lo spettro, con lo spazio dove le onde sono a più bassa frequenza, è utilizzato per le comunicazioni:

  • SEGNALI ANALOGICI : Hertz (Hz): completamento di un’onda
  • SEGNALI DIGITALI : bit/s: contano le quantità di bit che vengono trasferiti nell’unità di tempo.

TIPI DI CANALI UTILIZZATI

Le onde devono essere prodotte, convogliate e raccolte al punto di destinazione e quindi ci devono essere dei canali di trasmissione che svolgono queste funzioni.

Sistema di telecomunicazioni tra le diverse componenti di un sistema informativo
Sistema di telecomunicazioni tra le diverse componenti di un sistema informativo

 

Precedente Infrastrutture IT (Information Technology) e apparecchiature Successivo Tipi di canali di trasmissione delle informazioni

Lascia un commento

*