Caratteristiche e differenza tra BYOD, CYOD, COPE e COBO in azienda

Caratteristiche e differenza tra BYOD, CYOD, COPE e COBO in azienda

Grazie alla flessibilità sul posto di lavoro e al progresso tecnologico, le aziende hanno iniziato a pensare ai propri dipendenti al momento di decidere come gestire il provisioning dei dispositivi mobili. In generale, ci sono quattro approcci principali al livello di libertà che i dipendenti possono avere durante l’utilizzo dei dispositivi mobili sul posto di lavoro per scopi lavorativi aziendali: bring your own device (BYOD), choose your own device (CYOD), company owned business only (COBO), and company owned personally enabled (COPE).

Che cos’è BYOD (Bring Your Own Device)?

Il BYOD è un modello di gestione e proprietà dei dispositivi abbastanza comune implementato da quasi tutte le organizzazioni. In questo modello, ai dipendenti viene concessa l’autorizzazione a utilizzare i propri dispositivi mobili personali per connettersi alle reti aziendali. BYOD si riferisce semplicemente all’uso dei dispositivi personali per scopi di lavoro. Questo modello è popolare tra le piccole e medie imprese, soprattutto a causa delle misure di risparmio sui costi. Tuttavia, anche le grandi organizzazioni aziendali lo stanno esplorando come opzione perché ciò riduce il sovraccarico tecnologico e le spese associate a dispositivi smarriti o rubati. Questa è una pratica comune in cui i dipendenti sono incoraggiati a utilizzare i propri dispositivi personali per attività legate al lavoro.

Che cos’è CYOD (Choose Your Own Device)?

CYOD è un altro programma di gestione dei dispositivi mobili che consente ai dipendenti di accedere a una scelta limitata di dispositivi approvati per il lavoro aziendale e che soddisfano i criteri per la gestione. Ai dipendenti viene offerta una serie di scelte, ma l’azienda mantiene il controllo su sicurezza, affidabilità e durata. Ciò significa che l’azienda mantiene un elenco di dispositivi mobili pre-approvati e non deve fare i conti con la variabilità, ma i dipendenti hanno un certo grado di flessibilità e privacy. I dipendenti possono acquistare questo dispositivo a totale o parziale spesa a carico dell’azienda e utilizzarlo sia per uso personale che lavorativo.

Che cos’è COPE (Company-Owned, Personally-Enabled)?

Con il modello di business COPE, i dipendenti ottengono i dispositivi forniti dall’azienda secondo la politica aziendale, sebbene i dipendenti possano utilizzare i dispositivi anche per usi personali. Il modello COPE si concentra principalmente sugli smartphone perché nessuno vuole portare due smartphone per lavorare. Pertanto, le aziende forniscono smartphone principalmente per esigenze lavorative, ma i dipendenti possono utilizzare lo smartphone per funzionalità di base come chiamate, messaggi o applicazioni personali con alcuni controlli sulla flessibilità e sull’utilizzo. Tali dispositivi sono completamente amministrati e gestiti dall’azienda e gli utenti hanno accesso limitato all’installazione o all’utilizzo di app non autorizzate dall’azienda.

Che cos’è COBO (Company-Owned, Business-Only)?

COBO si trova sul lato opposto dello spettro. In questo modello, i dispositivi sono di proprietà dell’azienda e vengono utilizzati esclusivamente per scopi commerciali. I dispositivi vengono acquistati, forniti, protetti e monitorati dall’azienda. I dispositivi sono strettamente aziendali, limitando gli utenti dall’accesso a qualsiasi applicazione per uso personale. L’azienda sceglie e paga i dispositivi e quindi mette in atto le politiche di sicurezza più restrittive. Ciò significa semplicemente che l’azienda rilascia al dipendente un dispositivo e detiene la proprietà e la manutenzione del dispositivo. Tali dispositivi sono completamente amministrati e gestiti dall’azienda e gli utenti hanno accesso limitato per aggiungere/modificare le applicazioni.

Caratteristiche e differenza tra BYOD, CYOD, COPE e COBO in azienda

Differenza tra BYOD, CYOD, COPE e COBO

Controllo 

Il BYOD è un modello comune di gestione dei dispositivi in ​​cui i dipendenti sono incoraggiati a utilizzare i propri dispositivi personali per attività legate al lavoro. CYOD significa che ai dipendenti viene offerta una serie di scelte, ma l’azienda mantiene il controllo su sicurezza, affidabilità e durata dei dispositivi. Con il modello COPE, i dipendenti ottengono i dispositivi forniti dall’azienda secondo la politica aziendale, sebbene i dipendenti possano utilizzare i dispositivi anche per usi personali. Con il modello COBO, i dispositivi sono di proprietà dell’azienda e vengono utilizzati esclusivamente per scopi commerciali.

Sicurezza 

Il rischio per la sicurezza dei dati nel BYOD è relativamente maggiore poiché lo scambio di dati tra applicazioni aziendali e personali non può essere limitato. Il rischio è leggermente inferiore in CYOD rispetto a BYOD, ma esiste anche il rischio potenziale di mischiare dati personali e di lavoro e potrebbe causare una fuga di dati. In COPE, i dipendenti possono utilizzare i dispositivi anche per uso personale, quindi c’è il rischio di mischiare dati personali e di lavoro. COBO, d’altra parte, è il più sicuro di tutti con meno possibilità di fuga di dati poiché i dispositivi sono completamente amministrati e gestiti dall’azienda.

Conclusioni

Infine, possiamo concludere dicendo che, sia che tu decida di implementare il modello BYOD, CYOD, COBO o COPE, tutti i modelli puntano a una cosa: una maggiore produttività per i dipendenti mobili. La scelta del giusto modello di gestione dei dispositivi è la chiave per una mobilità aziendale di successo e un ambiente aziendale protetto. L’approccio universale non funziona sempre e le organizzazioni aziendali devono incorporare una combinazione di due o più modelli all’interno del proprio ambiente per ottenere la massima produttività. Inoltre, ogni modello ha i suoi pro e contro e COBO è il più sicuro di tutti.

Pubblicato da Vito Lavecchia

Lavecchia Vito Ingegnere Informatico (Politecnico di Bari) Email: [email protected] Sito Web: https://vitolavecchia.altervista.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.