Caratteristiche e Differenze tra SEO, SEM, SERP, SEA e SMO in internet

Caratteristiche e Differenze tra SEO, SEM, SERP, SEA e SMO in internet

Caratteristiche e Differenze tra SEO, SEM, SERP, SEA e SMO in internet

SEO (Search Engine Optimization)

La SEO, Search Engine Optimization, significa ottimizzazione per i motori di ricerca. Riguarda una molteplicità di aspetti come l’ottimizzazione della struttura del sito, del codice HTML, dei contenuti testuali e la gestione dei link in entrata e in uscita. Tra i motori di ricerca, Google è il più utilizzato al mondo e le attività SEO ne studiano l’algoritmo, i relativi aggiornamenti e le azioni per migliorare i siti.
Un sito ben indicizzato e ricco di parole chiave, in relazione a specifici contenuti sarà facilmente trovabile dalle persone che cercano argomenti attinenti. Questo successo in termini di visite e visibilità è della massima importanza per un sito a cui sia collegata un’attività economica.

A tal proposito, sono individuabili due tipologie di ottimizzazione dei contenuti: On-Site e Off-Site. Quando si parla di SEO, search engine optimization, significa fare leva sull’ottimizzazione per i motori di ricerca ovvero in quel processo di modifica contenuti, caratteristiche e peculiarità del sito e i molteplici collegamenti al contenuto per raggiungere posizioni migliori nei risultati dei motori di ricerca. Pertanto, gli operatori di marketing generano contenuti che verranno successivamente pubblicati con finalità di aumentare la probabilità di restituirli in posizione ottimale nei risultati di ricerca, SERP (Search Engine Results Page).

La SEO pone rilievo all’importanza del contenuto in correlazione alle ricerche effettuabili ed effettuate mentre la SMO (Social Media Optimization) cerca di accrescere notevolmente la visibilità e la possibilità di condivisione del contenuto in community online. Il “segreto” per rendere un contenuto condivisibile è renderlo interessante e coinvolgente, in modo tale che sarà linkato da una pluralità di fonti (esempio: i siti stessi) e le persone lo condivideranno, lo posteranno, lo taggheranno, ne accresceranno l’importanza, etc. Creare e generare link implica la credibilità del messaggio e ne favorisce lo sviluppo e la proliferazione. La SMO ha un altro compito: incrementare la probabilità di avere molteplici link indirizzati verso il contenuto perchè si vuole migliorare il posizionamento sui motori di ricerca.

SEM (Search Engine Marketing)

Il SEM, Search Engine Marketing, significa marketing attraverso i motori di ricerca ed è un parte rilevante del web marketing perchè è la disciplina più ampia che incorpora la SEO.
Il SEM, nella sua totalità, considera sia i risultati di ricerca a pagamento, dove lo strumento più utilizzato è Google Adwords, che i risultati organici (SEO).

L’analisi delle parole chiave avviene sia per la SEO che per il SEM, non è necessario che questo accada contemporaneamente ma entrambi devono essere monitorati e aggiornati.
Il SEM, in particolari casistiche, è un termine che fa riferimento alla pubblicità pay-per-click (PPC) che è più corretto chiamare SEA. Il SEM consiste nel creare una moltiplicità di attività, finalizzate a generare traffico qualificato tramite un sito web. Lo scopo principale è riuscire a indirizzare più utenti-visitatori possibili, interessati ai contenuti, verso un sito attraverso i motori di ricerca.
I più rilevanti obiettivi correlati al SEM e definiti nel piano di marketing sono la capacità di focalizzare l’attenzione e di accrescere azioni sui canali di ricerca, sono i punti di partenza per conseguire attività pianificate.

Possiamo dunque identificare alcuni degli obiettivi principali del SEM:

  1. Benchmarking Online: Studia lo scenario competitivo sui motori di ricerca (la saturazione del canale messaggi contenuti e/o proposti).
  2. Online Branding: tende a incrementare la notorietà di marca attraverso i risultati ottenuti dai motori di ricerca.
  3. Brand Monitoring: consiste nel monitoraggio del sentiment nei risultati dei motori di ricerca.
  4. Database Building: è la base di un database che consente di sviluppare ulteriori attività di marketing e si serve del canale motore come incipit degli aspetti promozionali.
  5. Lead Generation: permette, tramite i motori di ricerca, di generare liste contatti utenti che sono fortemente motivati all’acquisto.
  6. Vendita Diretta: denominata più comunemente E-Commerce, è finalizzata alla vendita online.
  7. Online Customer Support: ingloba il mondo dell’assistenza clienti online rispetto alla commercializzazione e vendita

SERP (Search Engine Results Page)

La SERP (Search Engine Results Page) è importante perchè la maggior parte delle persone è portata a cliccare solo i primi risultati di una ricerca. Il mio blog attualmente non si trova tra le prime posizioni di ricerca perchè potenziare e rendere efficace la parte SEO, SEM e SERP richiede tempo, prestazioni logiche e notevole studio di correlazioni tra le parole chiave.
Devo pormi un duplice obiettivo: attirare un maggiore numero (e continuamente crescente) di visitatori per implementare il traffico verso il mio sito e generare incassi pubblicitari e implementare la probabilità di CONVERSIONE (= persone che da osservatori diventano acquirenti)

La SEA (Search Engine Advertising) viene realizzata tramite Google Adwords, la piattaforma che permette di costruire campagne di link sponsorizzati, denominati “Ann”.
La modalità di pagamento dei link sponsorizzati è il PPC (Pay-Per-Click). Un sito risulta nelle prime posizioni di ricerca, in base alla somma pagata dall’intersezionista.
Tale somma è stabilita sulla logica dell’asta ovvero in base alla disponibilità a pagare dei plurimi intersezionisti. In gergo, colui che paga una quota maggiore, otterrà un posizionamento di ricerca più alto.
Esistono anche risultati denominati “puri” o “organici”. Pertanto la Seo non a pagamento è chiamata posizionamento puro o organico. Attiviamo la funzione “attiva” per analizzare, istantaneamente, i dati.

La SEO e la SEA sono i mezzi fondamentali per il SEM (SEA+SEO=SEM).
Il SEM è sostanzialmente una forma di marketing online che ha lo scopo di promuovere siti web e incrementare la visibilità dell’URL di un sito nella SERP sia in riferimento a siti organici (la restituzione di risultati non a pagamento ma su base della loro importanza) che sponsorizzati (pubblicizzazioni a pagamento). Se un sito è organico, quindi non a pagamento significa che non sono correlate commissioni Pay-Per-Click (commissioni a pagamento quando un individuo clicca un display ad online), ma questo non implica che il sito non debba sostenere dei costi per posizionare al meglio il mio blog tra i risultati di ricerca. Al contrario, per avere un buon posizionamento e una buona ottimizzazione, ci sono costi di cui farsi carico.

SMO (Social Media Optimization)

La Social Media Optimization, detta anche SMO, è un processo strategico in cui si generano contenuti originali online finalizzati a motivare un pubblico ad interagire con un particolare sito web, marchio o prodotto. La SMO On-Page si concentra sulle modalità per consentire la condivisione, la promozione e la raccomandazione del contenuto, di valore, divertente e interessante, da parte di chi ne è esposto. Focalizziamo, per compiere queste attività, l’attenzione sulla qualità del contenuto, delle caratteristiche del sito e del titolo del blog e degli articoli-post.
Infine la SMO Off-Page viene utilizzata in quanto il mondo online è ricco di contenuti ed è difficile che tutti possano essere elaborati dai visitatori del web perchè oltre alla quantità, rischiano di perdere importanti informazioni.

Gli esperti di social media marketing sentono dunque la necessità di ottimizzare le pubblicazioni attraverso tre modalità: la pubblicazione del comunicato stampa per la promozione del contenuto, l’utilizzo di un microblog per la condivisione delle comunicazioni e la promozione del contenuto sui siti di social news e social bookmarking

Pubblicato da Vito Lavecchia

Lavecchia Vito Ingegnere Informatico (Politecnico di Bari) Email: [email protected] Sito Web: www.vitolavecchia.altervista.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *