Caratteristiche e vantaggi della casa domotica (smart home)

Caratteristiche e vantaggi della casa domotica (smart home)

La domotica, home automation o smart home è una disciplina che ha come obiettivo principale quello di migliorare la qualità della vita all’interno della nostra casa proponendo una serie di automatismi, generalmente controllati da un Hub centrale, che permette un maggior controllo su alcune aree della nostra abitazione ed anche una serie di operazioni automatiche che entreranno in azione al verificarsi di un determinato evento.

Caratteristiche e vantaggi della casa domotica (smart home)

In altre parole, la domotica si occupa dell’integrazione dei dispositivi elettronici, degli elettrodomestici e dei sistemi di comunicazione e di controllo che si trovano all’interno delle nostre abitazioni. Nel corso degli anni si è assistito sempre di più al proliferare di dispositivi elettronici all’interno degli ambienti domestici. Ai più comuni elettrodomestici, che consentono di aiutare l’utente nelle attività di tutti i giorni (frigorifero, forno, lavatrice…), si sono aggiunti dispositivi il cui fine principale è intrattenere e divertire l’utilizzatore. Sono comparsi sul mercato, quindi, televisori interattivi, decoders, consolle di gioco, lettori multimediali… Infine, in un ruolo che possiamo tranquillamente definire “cardine”, in quanto è compreso in entrambe le categorie, c’è il Personal Computer. Sicuramente il fenomeno più appariscente di questa tendenza. La sfida è quindi quella di aggiungere intelligenza e funzioni di comunicazione a tutti i dispositivi alimentati da elettricità, in modo che questi strumenti digitali possano scambiarsi dati e servizi. La domotica estende il concetto stesso di integrazione ed automazione degli apparati elettronici presenti in una casa, o addirittura in un edificio, fino alla connessione degli stessi in Internet.
Ultimamente si sono anche sviluppati impianti di domotica wireless (IoT o Internet delle cose) che comunicando fra loro attraverso il modem di casa permettono di poter sincronizzare vari sensori e dispositivi semplicemente cliccando un tasto oppure configurabili direttamente dal tuo pc, smartphone o tablet con un click.

Il vantaggio di un sistema integrato è tanto maggiore quanto prima si inserisce nella progettazione. Utilizzando le capacità di gestione e programmazione di un sistema integrato, si possono risparmiare molti costi legati all’inserimento di funzioni in ciascun impianto.

Cosa può offrire l’automazione domestica?

La casa domotica non è solo un sistema chiuso i cui vantaggi hanno come unico destinatario il nucleo familiare, ma, come tutte le nuove tecnologie, non può non incrociarsi con altre attese tecnologiche, creando nuove prospettive di notevole interesse sociale. Gli ambiti principali in cui opera la domotica e che dimostrano prospettive e applicazioni promettenti sono il risparmio energetico, il comfort ambientale, la sicurezza, il controllo degli elettrodomestici, la gestione dell’entertainmennt, i teleservizi.

Pubblicato da Vito Lavecchia

Lavecchia Vito Ingegnere Informatico (Politecnico di Bari) Email: [email protected] Sito Web: www.vitolavecchia.altervista.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *