Che cos’è e come funziona la Teledermatologia nella sanità digitale

Che cos’è e come funziona la Teledermatologia nella sanità digitale

Nella sanità digitale, la teledermatologia è un’applicazione della telemetria e consiste in generale nell’erogazione di servizi  riabilitativi attraverso le reti di telecomunicazione ed internet. Essa è un servizio abbastanza nuovo in Italia disponibile per le Farmacie che si avvalgono di un videodermatoscopio digitale computerizzato per la valutazione delle lesioni della pelle pigmentate (esempio sei nei) e non pigmentate (come per esempio basalioma, cheratosi seborroica) e per la diagnostica delle principali malattie e problematiche cutanee (es. psoriasi, dermatiti, micosi, couperose, rosacea, ecc.).

Il servizio Teledermica

Il servizio Teledermica è un servizio pensato e studiato per essere erogato in Farmacia dove, seguendo il protocollo fornito dalla società Teledermica. Attraverso questo servizio è possibile acquisire in pochi minuti ed inviare per via telematica ai dermatologi del network tutte le informazioni necessarie per un consiglio a distanza su moltissime patologie cutanee.

Precedente Che cos'è e come funziona la Teleradiologia nella sanità digitale Successivo Che cos’è e come funziona la Telegestione (Telemenagement) nella sanità digitale 

Lascia un commento