Che cos’è e importanza della reputazione aziendale in internet

Che cos’è e importanza della reputazione aziendale in internet

Online reputation

La reputazione aziendale (o in inglese reputation) può essere definita come “la percezione delle azioni passate e future di una azienda che ne determinano l’attrattività generale agli occhi dei suoi interlocutori, a confronto con i principali concorrenti”. Questo è un concetto relazionale che si costruisce all’interno dell’interazione tra più soggetti coinvolti nelle relazioni aziendali. E’ utile capire infatti cosa succede alle aziende, alla loro reputazione e ai loro brand online. Inoltre, nell’ambiente sociale online l’idea che si forma del brand è plasmata non solo dall’azienda ma anche da tutte quelle communities che in qualche modo riguardano il brand.

Che cos'è e importanza della reputazione aziendale in internet

Con l’avanzata del social web, la reputazione di un’impresa non è più quindi nelle mani del management team ma si trasforma in una reputazione aziendale basata su internet (Online reputation). In questo nuovo mondo di blogs, social networks, wikis, newsgroup, etc. a corporate reputation può essere facilmente rafforzata o distrutta definitivamente” (Ibidem). È inutile quindi sottolineare come sia importante la presenza dell’azienda all’interno di queste communities, per varie ragioni: il risparmio, in termini finanziari, che deriva dallo sfruttamento dei feedback presenti nei social media riguardo il prodotti o servizi creati/offerti dall’azienda, invece di utilizzare le normali tecniche (spesso costose) per indagare la soddisfazione del cliente e la validità del prodotto; possibilità di stringere un rapporto con il proprio audience, azione che ha spesso dimostrato di avere un ritorno in termini di fedeltà; c’è anche maggiore probabilità di stroncare sul nascere una crisi e potersi difendere personalmente in caso di attacchi, contando anche su una schiera di difensori che si sarà creata qualora, nel corso del tempo, l’azienda sia stata presente nel modo giusto all’interno della community; sarà più facile gestire la crisi per aziende che già hanno lavorato molto nel costruire un legame online, beneficiando quindi di una conoscenza approfondita del proprio audience online e delle dinamiche del mondo virtuale.

Questi ovviamente sono solo alcuni motivi per cui le aziende dovrebbero partecipare alle OCs create e per i quali molte nascono proprio per volontà dell’azienda stessa sotto varie forme (social care, communities per i dipendenti aziendali, homepage ufficiali sui maggiori social networks etc.).

Pubblicato da Vito Lavecchia

Lavecchia Vito Ingegnere Informatico (Politecnico di Bari) Email: [email protected] Sito Web: www.vitolavecchia.altervista.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *