Che cos’è e importanza di una Inception nel processo di sviluppo

Che cos’è e importanza di una Inception nel processo di sviluppo

Che cosa è una Inception?

L’Inception è una fase del processo di sviluppo che ha lo scopo di studiare in modo approfondito i bisogni del cliente e di produrre le specifiche dei requisiti in modo tale che siano chiare, le più complete possibili e funzionali, utilizzando varie tecniche per far emergere tutti i bisogni e i rischi legati al progetto, così da consentire una visione comune/condivisa di una soluzione. È una fase molto importante e molto spesso viene sottovalutata: infatti, più un’Inception è di successo e migliore sarà il software che si andrà a realizzare.

Lo scopo dell’Inception è produrre una visione condivisa degli obiettivi e dei contenuti di un progetto.
Per fissare tutti i requisiti ed evidenziare i rischi riguardante il progetto sono state effettuate delle sessioni con il cliente e gli altri stakeholders, durante le quali si sono consolidate la conoscenza della realtà aziendale.

Che cos'è e importanza di una Inception nel processo di sviluppo

Nella fase di Inception, generalmente, si esegue lo studio di fattibilità del progetto e si cerca di comprendere il contesto organizzativo del cliente, cioè reperire tutte le informazioni necessarie per la realizzazione del progetto, come per esempio: il tipo di mercato del cliente, gli attori del sistema ed identificare gli elementi importanti e cruciali affinché esso conduca ad un successo commerciale. Vengono stabiliti così i parametri, i requisiti del sistema e la strategia che il cliente vuole adottare, tutto questo prima che i programmatori siano coinvolti.

Visione iniziale del progetto

All’inizio di ogni nuovo progetto, le persone di solito hanno idee molto diverse su ciò che porta un progetto ad essere un successo. Questo può portare al fallimento dei progetti, come è successo in precedenza, perché anche se tutti usano, per esempio, le stesse parole per descrivere un concetto, ci si accorge delle divergenze soltanto quando si entra più in dettaglio.

Ciò che serviva, era un modo di comunicare gli obiettivi, la visione e il contesto del progetto alla squadra di sviluppo e fornire tutte le informazioni di cui si ha bisogno per poter prendere decisioni per procedere o meno con il progetto. Per acquisire tutte queste informazioni dagli stakeholders, il modo più efficace è quello di utilizzare discussioni nelle quali viene chiesto a ciascun interessato di esprimere la propria opinione al riguardo.

Molti progetti falliscono prima ancora di partire a causa della mancanza di dialogo e di chiarezza tra gli interessati. Per la buona riuscita di un progetto è necessario porsi molti quesiti per identificare i punti fondamentali del progetto. Non si può sviluppare un prodotto se non si conosce il perché ne è stata commissionata la realizzazione. È indispensabile conoscere profondamente l’obiettivo principale, affinché durante lo sviluppo si possano prendere le decisioni più intelligenti e corrette.

Pubblicato da Vito Lavecchia

Lavecchia Vito Ingegnere Informatico (Politecnico di Bari) Email: [email protected] Sito Web: https://vitolavecchia.altervista.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *