Cosa sapere prima di scegliere un Computer

Cosa sapere prima di scegliere un Computer

Per comprendere come i singoli componenti influenzano le prestazioni complessive e quindi poter scegliere consapevolmente un computer è opportuno capire il funzionamento di massima dei computer attuali.
Quando diamo un comando per l’esecuzione di un programma, si verificano le seguenti fasi:

  1. Il sistema operativo fa trasferire le parti del programma da eseguire in quel momento dall’HD (dove si trovano in permanenza) alla RAM e lascia quelle di non immediato utilizzo sul disco.
  2. Quindi la CPU incomincia a leggere dalla RAM le istruzioni che formano il programma e le esegue (in questo momento il programma è “in esecuzione” cioè è attivo).
  3. Se, ad un certo punto, si deve eseguire una parte di programma non presente in RAM, il sistema operativo fa “scaricare” dalla RAM all’HD una porzione non più in uso e trasferisce da questo alla RAM la nuova porzione.
  4. Quindi la CPU ricomincia ad eseguire le istruzioni del programma.

Cosa sapere prima di scegliere un Computer

Da questo semplice schema si possono trarre le seguenti conclusioni.

Il Sistema Operativo (SO) controlla ed avvia tutte le operazioni di trasferimento dati, per cui deve essere il più possibile efficiente.

La CPU dà il via a tutte le operazioni che avvengono nel computer ed esegue direttamente le istruzioni. Pertanto una CPU lenta (bassa frequenza di clock) rallenterà tutto il sistema.

La RAM ha il compito di memorizzare la porzione dei dati e dei programmi in esecuzione in quel momento. Pertanto oltre ad essere veloce, deve avere elevata capacità per poter contenere la maggior quantità possibile di dati. Infatti quanti più dati contiene tanto più di rado si dovrà andare a prendere le altre porzioni di programma dall’HD (che è decisamente più lento della RAM e quindi rallenta il sistema).

Per quanto riguarda l’HD, più è veloce, più rapidamente riuscirà a trasmettere le parti di programma alla RAM e a consentire il riavvio dell’esecuzione del programma.

A questi componenti è opportuno aggiungere la Scheda grafica, cioè la scheda che ha il compito di gestire la visualizzazione sul monitor. Gli attuali computer usano moltissimo la grafica (sistemi operativi ad interfaccia grafica, multimedialità), pertanto una scheda poco veloce può rallentarne notevolmente il funzionamento anche in presenza di CPU veloci.

Comunque la scelta delle caratteristiche di un computer non può basarsi solo sulla velocità ottenibile, ma deve tener conto anche di elementi come il tipo di uso che si vuol fare, il prezzo, ecc. In generale quando si sceglie un computer bisogna rispondere a domande del tipo:

  • Quale uso intendi fare del computer (elaborare testi, giocare, grafica di qualità, elaborazione dati)?
  • Ti serve un computer portatile o no?
  • Quanto vorresti spendere (budget)?
  • Quali periferiche servono?
  • Quali programmi occorrono?
Precedente Caratteristiche e Differenza tra informatica, IT e ICT Successivo Caratteristiche e utilizzo dei sistemi CRM nelle aziende

Lascia un commento