Differenza tra Hot Desk e Desk dedicato in azienda

Differenza tra Hot Desk e Desk dedicato in azienda

Gli spazi di coworking sono diventati comuni nel recente passato. Le aziende così come i lavoratori a distanza, compresi i liberi professionisti e gli appaltatori, non hanno più bisogno di affittare un ufficio, grazie alla varietà di diverse opzioni di lavoro a distanza. Questa flessibilità riduce i costi degli spazi per uffici, consentendo alle piccole imprese e alle start-up di incanalare i propri fondi verso altri settori essenziali come il marketing e la consulenza. Gli spazi di coworking offrono alle persone diversi piani di lavoro in base alle loro esigenze. In questo articolo vedremo due tipi di disposizione degli spazi di coworking, ovvero: hot desk e desk dedicato (o dedicated desk).

Hot Desk

Questa è un’opzione di lavoro flessibile che consente ai lavoratori di scegliere qualsiasi scrivania nello spazio di lavoro dell’ufficio. Ciò significa che i lavoratori non hanno una scrivania permanente. Può essere utilizzato da aziende, liberi professionisti e altri lavoratori remoti. 

Sebbene l’hot desking offra molti vantaggi alle aziende, presenta anche degli svantaggi.

Cominciamo con i vantaggi

  • Gli hot desk offrono la flessibilità necessaria in termini di utilizzo dello spazio. Grazie alla disposizione flessibile della scrivania, l’hot desking consente agli spazi di ospitare più persone. 
  • Offre lo spazio di lavoro perfetto per consulenti, lavoratori remoti e persino lavoratori part-time poiché non hanno bisogno delle loro scrivanie. 
  • La convenienza offerta dall’hot desking non ha eguali. Le aziende ottengono inoltre una maggiore produttività anche utilizzando uno spazio di lavoro più piccolo. Ciò significa che le aziende che sfruttano l’hot desking hanno migliori possibilità di sopravvivenza e persino di espansione grazie alla riduzione dei costi generali. 
  • Hot desk significa che i lavoratori non sono abituati alla routine. Ciò li tiene sulle spine e li aiuta ad adattarsi facilmente ai nuovi ambienti e sfide di lavoro. 
  • Maggiore collaborazione: poiché i lavoratori non sono confidati in un piccolo ufficio, possono spostarsi e interagire con gli altri. Ciò aumenta la collaborazione tra i dipendenti. 
  • Ridurre il disordine in ufficio: è improbabile che i lavoratori lascino la scrivania ingombra alla fine della fine. 

Ecco gli svantaggi;

  • Con l’hot desking, la comunicazione può diventare difficile soprattutto quando lo spazio di lavoro non è organizzato correttamente. Potresti scoprire che alcuni giorni hai più dipendenti del previsto, lasciandone alcuni senza spazi. 
  • È facile ignorare la gerarchia di un’azienda. Questo perché l’accordo rimuove la tradizionale autorità di leadership. Ciò può portare a interruzioni tra i subordinati e la direzione. 
  • La configurazione degli strumenti IT può essere difficile. 
  • Per i dipendenti, sedersi a una scrivania diversa può essere di disturbo. Inoltre, può essere di disturbo soprattutto per le persone che amano i propri spazi personali. 

Desk dedicato

Si tratta di un accordo di lavoro in cui i lavoratori possono riservare lo stesso spazio di lavoro per lavorare tutti i giorni. Nella maggior parte degli spazi di lavoro dedicati, i lavoratori possono usufruire di altri servizi come bevande gratuite, apparecchiature per ufficio condivise come stampanti e depositi privati. 

Ecco i vantaggi di una scrivania dedicata (in inglese dedicated desk);

  • Fornisce ai team uno spazio personale: poiché ogni persona fa rapporto ogni giorno a una scrivania dedicata, i team possono usufruire di uno spazio privato. Nella maggior parte dei contratti desk dedicati, i lavoratori possono persino lasciare i propri oggetti di valore, documenti e altri oggetti relativi al lavoro. 
  • Migliora la collaborazione efficiente: i desk dedicati assicurano che i team rimangano collaborativi. È facile identificare i diversi reparti e canalizzare le risorse e aiutare i team quando sono raggruppati. 
  • Personalizzazione: i lavoratori possono personalizzare le loro scrivanie. Ad esempio, un lavoratore che non è così produttivo mentre utilizza la tastiera dell’ufficio può portare la propria. 

Tuttavia, i desk dedicati presentano alcuni svantaggi.

  • I lavoratori sono meno flessibili quando si tratta degli spazi di lavoro. In quanto tale, la produttività può essere ridotta se i dipendenti vengono collocati in postazioni di lavoro che non si adattano al loro stile di lavoro.
  • C’è una significativa diminuzione dell’interazione sociale interdipartimentale

Differenza tra Hot Desk e Desk dedicato in azienda

Differenze tra Hot desk e Dedicated desk

Definizione

Gli hot desk si riferiscono a un’opzione di lavoro flessibile che consente ai lavoratori di scegliere qualsiasi scrivania nello spazio di lavoro dell’ufficio. D’altra parte, le scrivanie dedicate si riferiscono a un accordo di lavoro in cui i lavoratori possono riservare lo stesso spazio di lavoro per lavorare tutti i giorni.

Costi

Gli hot desk sono opzioni di lavoro più economiche, soprattutto per i lavoratori remoti. D’altra parte, le scrivanie dedicate sono più costose. 

Flessibilità

Mentre gli hot desk offrono la flessibilità di lavorare da qualsiasi scrivania in un’area di lavoro, le scrivanie dedicate non offrono flessibilità poiché i lavoratori prenotano lo stesso spazio di lavoro ogni giorno. 

Spazio personale

Con una scrivania calda, i lavoratori non possono godere dello spazio personale. D’altra parte, i lavoratori hanno uno spazio personale se utilizzano uno spazio dedicato. 

Collaborazione

Gli hot desk possono aumentare la collaborazione tra i lavoratori poiché condividono uno spazio. D’altra parte, è difficile per i lavoratori collaborare in un’area di lavoro con scrivania dedicata, soprattutto dove i reparti hanno uffici diversi. 

Somiglianze tra Hot desk e Dedicated desk

Entrambi offrono spazi di lavoro flessibili per aziende, liberi professionisti e altri lavoratori remoti

Conclusioni

Per concludere possiamo dire che gli hot desk si riferiscono a un’opzione di lavoro flessibile che consente ai lavoratori di scegliere qualsiasi scrivania nello spazio di lavoro dell’ufficio. D’altra parte, le scrivanie dedicate si riferiscono a un accordo di lavoro in cui i lavoratori possono riservare lo stesso spazio di lavoro per lavorare tutti i giorni. Sebbene entrambi abbiano vantaggi e svantaggi, entrambi offrono eccellenti opzioni di lavoro aiutando le aziende e i lavoratori remoti a risparmiare sui costi. 

Pubblicato da Vito Lavecchia

Lavecchia Vito Ingegnere Informatico (Politecnico di Bari) Email: [email protected] Sito Web: https://vitolavecchia.altervista.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *