Professione HR: La figura del Responsabile della selezione del personale

Professione HR: La figura del Responsabile della selezione del personale

Il Responsabile della selezione del personale in ambito aziendale gestisce l’intero processo di reclutamento, dalla definizione dei bisogni all’inserimento dei candidati in struttura. Questa figura è alle dirette dipendenze del Direttore Risorse Umane ed agisce in stretta collaborazione con la linea al fine di definire bisogni. A seconda delle dimensioni dell’azienda, può essere chiamato a gestire un’equipe e segue il piano di reclutamento controllando le seguenti azioni:

  • ideazione, elaborazione e formalizzazione dei processi interni di reclutamento;
  • analisi dei bisogni;
  • ricerca dei candidati specifici tramite un’azione di comunicazione esterna (annunci, forum, etc) o facendo ricorso a collaboratori (agenzie di reclutamento, agenzie per il lavoro, etc);
  • preselezione dei candidati: realizzazione di colloqui di lavoro destinati a mettere in evidenza la corrispondenza tra il profilo dei candidati e i bisogni dell’azienda oltre che a rivelare le qualità umane ricercate nei collaboratori;
  • integrazione dei candidati e loro monitoraggio.

Infine, il Responsabile Selezione può essere anche incaricato della gestione delle carriere e della mobilità interna dei quadri.

Professione HR: La figura del Responsabile della selezione del personale

Profilo

Il profilo dipende principalmente dalle dimensioni dell’azienda e dal perimetro d’intervento. E’ indispensabile un’esperienza di almeno 5 anni nel settore del reclutamento, in azienda o in un ufficio di reclutamento.

Il reclutamento dei futuri collaboratori è una delle sfide maggiori delle Risorse Umane. Deve essere sempre effettuato nell’ottica di sviluppare il potenziale umano e di assicurarne la flessibilità. E’ sempre più difficile attrarre e fidelizzare dei potenziali, perciò questa figura è strategica in tutte le condizioni di crescita o con un elevato turnover.

Infine, il Responsabile Selezione può essere portato a progredire verso una posizione di Responsabile HR o verso un’altra posizione di specialista della funzione HR. Può anche entrare in uno studio di consulenza nel campo della selezione.

Retribuzione

La retribuzione del Responsabile della Selezione del personale dipende sicuramente dall’organico gestito, dal suo perimetro d’intervento e dal fatturato realizzato dalla società. Si può applicare inoltre una quota variabile dal 10% al 15% del fisso.

Pubblicato da Vito Lavecchia

Lavecchia Vito Ingegnere Informatico (Politecnico di Bari) Email: [email protected] Sito Web: www.vitolavecchia.altervista.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *