SEO mobile: Caratteristiche del SEO per dispositivi mobili

SEO mobile: Caratteristiche del SEO per dispositivi mobili

L’accesso ad internet e la possibilità di effettuare ricerche nel web attraverso i motori di ricerca (esempio Google e Bing) hanno trasformato il panorama della ricerca delle informazioni su internet. I vari dispositivi mobili ci hanno permesso di cambiare il modo di vedere le cose che prima sembravano difficilmente raggiungibile ora sono istantaneamente utilizzabili attraverso i device mobili. Per chi opera ad esempio nel marketing la cosa positiva, in questo contesto, è che le informazioni ricercate di solito riguardano una decisione d’acquisto immediata, cioè che l’utente è pronto a spendere ma necessita di informazioni veloci e istantanee. Questo si può applicare però in qualunque altro contesto perchè il tempo di ricerca di informazioni utili a noi utenti è sempre più di fondamentale importanza.

SEO Mobile

SEO mobile: Caratteristiche del SEO per dispositivi mobili

Il mobile SEO (Search Enginee Optimization) consiste nell’ottimizzazione di pagine e siti web per i motori di ricerca ed è la chiave per la visibilità online. La ricerca, mentre si è in movimento, è uno degli strumenti più utili del mobile, la maggior parte delle attività nell’internet mobile inizia con una ricerca. È di primaria importanza, dunque, stare ben attenti a posizionare le parole chiave principali e il nome del brand. L’ottimizzazione per i motori di ricerca per il mobile è una tattica recente per migliorare l’ambito d’azione e l’impatto che il sito web di un’azienda può avere per i dispositivi mobili.

Attualmente, la maggior differenza fra i motori di ricerca tradizionali e quelli del mobile è che i secondi valutano i siti come se fossero visualizzati su un dispositivo mobile e se stabiliscono che il sito si adatterà adeguatamente al display del device, lo posizioneranno bene nei risultati delle eventuali ricerche pertinenti. Inoltre, i motori di ricerca per il mobile sono in grado di stabilire da che tipo di dispositivo mobile si sta effettuando la ricerca e ordinano i siti in base a come si comporteranno su quel dispositivo. Un’altra differenza consiste che i motori di ricerca mobile presentano risultati validi per il mobile ogni volta che possono, altrimenti il risultato sarà comunque il corrispettivo tradizionale.

I motori di ricerca tradizionali e per mobile risultano comunque molto simili: entrambi dividono in categoria i siti e le pagine web ed entrambi considerano i vari fattori esterni ed interni del sito per stabilirne il posizionamento nei risultati di ricerca.

Pubblicato da Vito Lavecchia

Lavecchia Vito Ingegnere Informatico (Politecnico di Bari) Email: [email protected] Sito Web: www.vitolavecchia.altervista.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *