Caratteristiche di un dispositivo e sistema operativo mobile

Caratteristiche di un dispositivo mobile e sistema operativo mobile

Caratteristiche di un dispositivo mobile e sistema operativo mobile

Cos’è un sistema operativo?

  • È un’unità organizzativa all’interno di un computer;
  • L’interfaccia tra le applicazioni e l’hardware;
  • La sua funzione primaria è quella di amministrare le risorse operative disponibili.

Cos’è un sistema mobile?

  • È un calcolatore che non è collegato a nessun posto;
  • È possibile muoverlo, trasportarlo come ad esempio un cellulare, un palmare o un computer speciale all’interno di un auto;
  • Una caratteristica importante è che il sistema deve essere stabile e affidabili.

Caratteristiche di un dispositivo mobile

Dopo aver visto la differenza tra un sistema operativo tradizionale ed uno mobile, con questo paragrafo riassumiamo le principali caratteristiche di un dispositivo mobile.

Limitate risorse computazionali

CPU: 220 – 370 MHz (ARM 9/ ARM 11), 64-128 MB RAM nei primi dispositi, oggi molto di più

Nessun hard disk

Quindi nessuna memoria virtuale (quindi “illimitata”).

Gestione dell’energia

Vita della batteria, il salvataggio dei dati è un problema in caso di perdita di energia

Compattezza

Non molto spazio per UI e per l’applicazione stessa

Riutilizzo di componenti comuni è fondamentale

Affidabilità

Le funzionalità di telefonia hanno sempre la priorità più alta

Caratteristiche di un sistema operativo mobile

Dopo aver visto le tipiche caratteristiche di un dispositivo mobile, qui di seguito elenchiamo le caratteristiche di un sistema operativo mobile:

  • Portabilità: caratteristica di essere trasportabile da un luogo ad un altro, o anche la possibilità di adoperare il sistema operativo su qualsiasi cellulare senza preoccuparsi della marca o del tipo.
  • Affidabilità: la capacità del sistema di realizzare le funzioni richieste in condizioni fisse per uno specifico periodo di tempo.
  • Connettività: possibilità di connettere due sistemi attraverso link wireless, bluetooth o infrarossi.
  • Diversità del prodotto: i fattori chiave che rendono il prodotto unico (strategia di marketing).
  • Sistema Aperto: collezione di software, hardware e componenti che interagiscono mediante interfacce ben definite e disponibili pubblicamente. Possibilità di espandere il sistema per qualsiasi scopo.
  • Dimensione del kernel: la dimensione del kernel è molto importante in quanto è il primo componente che viene caricato e rimane nella memoria del sistema operativo, influenzandone le capacità.
  • Standard: un sistema operativo per moderni dispositivi mobili necessita di standard riguardanti il linguaggio di programmazione, la connettività, lo scambio di informazioni e la rete.
  • Sicurezza: le caratteristiche che il sistema operativo deve possedere al fine di essere sicuro in qualsiasi situazione.

Caratteristiche innovative del sistema operativo Android

Alcune delle caratteristiche innovative del sistema Android sono:

  • l’utilizzo di un kernel Linux;
  • sistema aperto (trasparenza, accessibilità, codice open source);
  • basato sui  componenti (consentire alle applicazioni di interagire tra loro e riutilizzare i propri componenti);
  • l’utilizzo del linguaggio di programmazione Java per lo sviluppo di applicazioni;
  • nessun limite al tipo di applicazioni sviluppabili;
  • sviluppo di applicazioni semplice ed immediato.

 

Precedente Automatica e i sistemi di controllo automatico Successivo Il calcolatore digitale e il linguaggio macchina

Lascia un commento

*