Strumenti per la scelta delle keyword SEO per i motori di ricerca

Strumenti per la scelta delle keyword SEO per i motori di ricerca

Oltre al fasomo applicativo Keyword Tool che si è trattato nell’articolo Guida alla scelta delle keyword SEO per i motori di ricerca, esistono altri strumenti utili messi a disposizione da Google per verificare se le parole chiave analizzate sono efficaci o meno nei motori di ricerca. A tale proposito esiste Google Trends e Google Insight.

Google Trends

Google Trends consente di inserire nel box fino ad un massimo di 5 keywords che devono essere separate dalla virgola. Il tool procederà con la visualizzazione di due tipologie di grafico: nel primo viene raffigurato il volume di ricerca con cui il termine è stato ricercato in Google, nel secondo invece viene indicato quante volte i news media hanno tratto l’argomento.

Nei due grafici compare una linea di colore differente per ogni termine che è stato inserito all’interno del box. Una volta che i risultati sono stati visualizzati è possibile raffinarli impostando sia la zona geografica sia i parametri cronologici mediante dei menù che compaiono al di sopra dei grafici. Google Treds visualizza inoltre le 10 città, regioni e lingue in cui i termini inseriti hanno avuto il maggiore tasso di ricerca. Infine sulla destra dello schermo vengono visualizzate le news più importanti che racchiudono i termini inseriti nel box e che sono maggiormente ricercate dagli utenti di Google.

Strumenti per la scelta delle keyword SEO per i motori di ricerca

Strumenti per la scelta delle keyword – Visualizzazione dei risultati di Google trends

Google Insight

Il secondo tool che esaminiamo è Google Insight, che consente di inserire i termini in un box e visualizzare un grafico che riporta il numero di ricerche effettuate per quel termine rispetto a  tutte le ricerche effettuate in Google in un determinato arco temporale.

Anche con questo tool, nella sezione “Interesse regionale”, è possibile selezionare la regione di interesse per visualizzare il volume di ricerca delle keywords. Mentre nella sezione “Termini di ricerca” è possibile analizzare i termini che sono strettamente correlati con la parole che abbiamo inserito nel box e che hanno un elevato tasso di ricerca da parte degli utenti Google. Infine nella stessa sezione è possibile visualizzare anche le ricerche emergenti che rappresentano una serie di frasi chiave che hanno fatto registrare un notevole incremento di volume in un determinato periodo di tempo rispetto al periodo di tempo precedente.

Strumenti per la scelta delle keyword SEO per i motori di ricerca

Strumenti per la scelta delle keyword – Visualizzazione dei risultati di Google Insight

Infine, dobbiamo ricordare che Google Insight dà anche la possibilità di analizzare la mappa delle regioni avviando un’animazione attraverso la quale viene visualizzata la variazione di popolarità dei termini nel corso del tempo.

Lascia un commento

*