Tipologie di migrazione nei sistemi Legacy

Tipologie di migrazione nei sistemi Legacy

I sistemi altamente decomponibili sono i più facili da migrare: ogni componente ha interfacce ben definite e quindi può gradualmente essere sostituito durante il processo di migrazione (problema della migrazione sistemi legacy). Questo può procedere secondo due direzioni (od un misto delle due):

  • Migrare il database legacy per primo, e successivamente migrare la logica applicativa e quella di presentazione. Le tecnologie e le tecniche necessarie sono sostanzialmente quelle utilizzate nel caso della migrazione parziale dei soli dati; il gateway in questo caso è un forward database gateway.
  • Migrare il database legacy per ultimo , dopo aver migrato la logica di presentazione e quella applicativa. Questo caso è particolarmente valido quando la necessità fondamentale è quella di offrire un’interfaccia più moderna e nuove funzionalità di business, ovvero quando il database è troppo grande per essere migrato all’inizio. Il gateway è allora un reverse database gateway.

Nella pratica vengono contemporaneamente usate entrambe le strategie, per cui in realtà il gateway presenta funzionalità sia forward che reverse.

Le stesse strategie (anche se il passo di migrazione delle logiche applicativa e di presentazione diventa più complesso) possono essere utilizzate nel caso di sistema data decomponibile.

Invece se il sistema è program decomponibile (e questa è la stragrande maggioranza dei casi concreti), il gateway deve incapsulare tutta la logica sottostante rispetto a quella di presentazione, e si presenta come un application gateway. Due sono le strategie possibili:

  • Migrare le logica di presentazione per prima (uso di reverse gateway);
  • Migrare il resto del sistema per primo (uso di forward gateway).

Nel caso di sistemi monolitici, il gateway diventa un system gateway, attraverso cui devono passare tutte le richieste d’accesso al sistema (sia utente che provenienti da altri sistemi), ed esso le smista al nuovo od al vecchio sistema. Chiaramente questo tipo di gateway è abbastanza complesso da costruire, così come questo caso è quello più difficile e rischioso da affrontare.

Infine, un approccio molto valido alla migrazione di un sistema informatico o più dettagliatamente di un sistema legacy è disponibile nel seguente articolo (framework migrazione sistemi legacy): Framework per la migrazione completa di un sistema informatico.

Precedente Il gateway per la migrazione nei sistemi Legacy Successivo Framework per la migrazione completa di un sistema informatico

Lascia un commento

*