Cosa sono e come vedere le estensioni dei file in informatica

Cosa sono e come vedere le estensioni dei file in informatica

Ad ogni file presente in Windows o Linux viene assegnato un nome e il nome assegnato al file appare sotto la sua icona.
In realtà il nome di un file è composto da due parti.

  • Il nome vero e proprio, assegnato dall’utente al momento del salvataggio del file.
  • L’estensione del file (normalmente di tre caratteri) assegnata dal programma con cui il file è creato.

L’estensione di un file è, in pratica, la parte del nome che indica il tipo di file: un file di testo (l’estensione può essere “docx”, per Word 2010/2013/2016, “doc”, per Word 2003, “txt”, “rtf”, ecc.), un file grafico (estensione “bmp”, “gif”, ecc.), un file sonoro (MP3, Wav, ecc.), un file video (AVI, MP4, ecc.) o altro ancora.

Cosa sono e come vedere le estensioni dei file in informatica

In particolare, il sistema operativo Windows o Linux assegna ai file l’icona corrispondente alla sua estensione: quindi se si toglie, o si modifica, l’estensione di un file cambierà l’icona di questo file. L’estensione di un file normalmente non è visualizzata e per poter vedere le estensioni è necessario un apposito comando entrare nell’impostazione standard di Windows e spuntare la voce per la visualizzazione delle estensioni. Quindi, l’opzione Nascondi le estensioni dei tipi di file conosciuti è la voce che in Windows abilita o disabilita la visualizzazione delle estensioni di un file. Normalmente questa opzione è attiva, cioè nella casella appare il segno di spunta.

Infine bisogna dire che il nome del file è sempre separato dalla sua estensione da un punto. Per questo motivo, quando si deve dare un nome a un file, il punto non può essere utilizzato. Le estensioni quindi indicano il tipo di file. Se provate ad aprire altre cartelle noterete che adesso tutti i file hanno le loro estensioni visualizzate, dato che l’opzione Nascondi le estensioni dei tipi di file conosciuti, disattivata in precedenza, è valida per tutti i file memorizzati. Chiaramente le estensioni non sono le stesse per tutti i file dato che dipendono dal programma “associato” a questi file.

Precedente Caratteristiche tecniche di una chiavetta USB (penna USB) Successivo Cosa sono e quali sono le estensioni dei file in informatica

Lascia un commento

*