I principali trend dell’E-commerce in Italia

I principali trend dell’E-commerce in Italia

I principali trend dell’e-commerce in Italia, rilevati dal Report E-Commerce Italia 2013 sono rappresentati nella seguente figura.

I principali trend dell'E-commerce in Italia

In particolare:

  • con l’evoluzione dell’e-commerce cresce l’importanza del dynamic pricing che permette di adattare l’offerta alla domanda, risultando potenzialmente più efficiente del modello a prezzo fisso. La catena di negozi di abbigliamento per bambino Cookie’s, ad esempio, modifica i prezzi ogni 15 minuti analizzando quelli dei competitors con il fine di rimanere in cima alle classifiche di Amazon;
  • l’evoluzione tecnologica, con la diffusione di dispositivi digitali e mobile e la moltiplicazione dei touchpoint hanno ridisegnato il processo di acquisto che, da lineare e unidirezionale diventa multicanale, caratterizzato da un intreccio di attività indipendenti svolte dall’utente sia online che off-line. Secondo i dati forniti da GlobalWebIndex (2013), infatti, oltre l’85% dei consumatori dichiara che il web fa parte del processo decisionale che precede l’acquisto di un prodotto;
  • la profilazione dell’utente, con la raccolta e l’efficace sistematizzazione dei dati, diventa un processo centrale per le attività di marketing, consentendo di massimizzare il valore del singolo cliente nel tempo. L’online, infatti, permette la profilazione del cliente a valle senza l’intermediazione del distributore, che non consente di catturare le preferenze del consumatore finale;
  • il social commerce assumerà un peso crescente e permetterà di sfruttare sempre più le informazioni sugli utenti disponibili sui social network;
  • il mobile commerce è destinato a crescere e aumenterà il suo peso in conseguenza dei trend di sviluppo del mobile e del SoLoMo (Social, Local, Mobile);

L’e-commerce, infine, potrà rappresentare anche uno strumento utile per promuovere il Made in Italy e incrementare le esportazioni, contribuendo a compensare la contrazione del mercato interno.

Precedente E-commerce: grande opportunità di crescita per l'azienda Successivo Le principali tipologie di E-commerce (commercio elettronico)

Lascia un commento

*