Caratteristiche della posta elettronica (email)

Caratteristiche della posta elettronica (email)

Introduzione alla posta elettronica

La posta elettronica o molto spesso chiamata anche email è uno dei servizi più diffuso al giorno d’oggi offerto dalla rete Internet.

Anche per la posta elettronica esistono macchine permanentemente connesse alla rete, quindi nodi della rete, che svolgono la funzione di SERVER DI POSTA ELETTRONICA O EMAIL SERVER.

Questi server posseggono la versione server di un software che consente di utilizzare la posta elettronica. Tutti gli utenti che lo desiderano possono avere sul loro elaboratore la versione client di questo software e questi elaboratori possono anche non essere permanentemente connessi alla rete.

Quando un messaggio di posta elettronica viene inviato da un utente lungo la rete a un destinatario, accade che la versione client del software consente al singoloutente di scrivere un messaggio di posta elettronica. Quindi l’emittente invia questo messaggio, il messaggio si diffonde lungo la rete Internet, passando dall’ISP dell’utente fino a raggiungere il server di posta elettronica dall’ISP presso il quale il destinatario ha richiesto ed ottenuto il servizio di posta.

Questo messaggio rimane sul server di posta elettronica dell’ISP del destinatario fino a quando il destinatario collega il pc (o un generico dispositivo) alla rete Internet e decide di utilizzare il servizio di posta. Solo in quel momento il messaggio percorrerà il tratto di rete tra l’ISP e la macchina del destinatario.

Caratteristiche della posta elettronica (email)

Caratteristiche della posta elettronica

Le caratteristiche principali della posta elettronica sono descritte qui di seguito:

  • È un mezzo di comunicazione economico, perché ha lo stesso costo a prescindere dalla distanze.
  • È un mezzo di comunicazione asincrono, perché non è necessario che entrambi gli utenti sino collegati contemporaneamente alla rete e stiano utilizzando il servizio di posta. Il messaggio arriva comunque a buon fine (grazie al server di posta elettronica).
  • Avere una casella di posta vuol dire avere uno spazio di memoria su un server di posta elettronica.
  • Gli indirizzi di posta permettono di specificare il destinatario.
  • Ogni indirizzo è formato dal NOME DEL DESTINATARIO seguito dal simbolo @ e dal DNS (cioè dal nome dell’host che contiene la mailbox e dal nome della rete di cui l’host fa parte).
  • Può accadere che un unico server permanentemente connesso alla rete svolga contemporaneamente la funzione di web server e di server di posta elettronica.

Le mailing list e le newsgroup

Sono due servizi diversi di Internet che soddisfano però lo stesso bisogno: scambiare messaggi, condividere conoscenze e condividere con altre persone che hanno lo stesso interesse per un determinato tema o attivit.

MAILING LIST : sono delle liste di indirizzi di posta elettronica ai quali ciascuno si può iscrivere e quando un soggetto è inserito in queste liste riceve periodicamente messaggi email da parte della mailing list che riguardano il tema guida della mailing list stessa. Di conseguenza essa utilizza pertanto il servizio di posta elettronica.

Caratteristiche della posta elettronica - Le mailing list

NEWSGROUP : utilizza un servizio chiamato newsgruop, che è una bacheca elettronica alla quale possono accedere solo coloro che sono iscritti al  newsgroup. Questo consente:

  • Di leggere documenti e messaggi pubblicati sulla bacheca elettronica
  • L’utente iscritto può anche pubblicare i contenuti che vuole.

Queste bacheche esistono grazie ad un servizio particolare abilitato da Internet, USENET. Esistono ora anche bacheche alle quali si accede attraverso il web.

Le differenze prinicipali sono dovute al fatto che il newsgroup viene utilizzato quando l’utente lo desidera, mentre la mailing list invia documenti in qualsiasi momento.

Caratteristiche della posta elettronica - Le newsgroup

Chat Line

Le chat line non sono un vero e proprio servizio autonomo di Internet, però sono una sorta di risorsa messa a disposizione da Internet, attraverso il World Wide Web, il cui funzionamento è molto vicino a quello del NewsGroup e della Mailing List.

Le chat line consentono di comunicare con persone con le quali si condividono diversi temi, e anche queste portano alla formazione di comunità virtuali di persone. Le comunità virtuali di persone sono una definizione di gruppi di persone che non si conoscono personalmente tra di loro, ma che condividono un interesse comune e per questo entrano in contatto reciproco, comunicano tra di loro e arrivano a conoscersi almeno virtualmente.

Oggi alcune chat nascono come sorta di luogo virtuale per stringere nuovi rapporti, però la loro origine riguarda la necessità di mettere in comunicazione persone che se pur situate in luoghi distanti condividono un interesse, o si trovano a frequentare un determinato corso, o hanno il bisogno di pervenire a conoscenze comuni.

Nelle forme più evolute di chat si possono trasmettere voci e immagini.

Le differenze tra la chat, la mailing list e il news group

  • Le chat non rappresentano un servizio autonomo, ma sono erogate attraverso il World Wide Web.
  • Consentono una comunicazione in tempo reale. È necessario che le persone coinvolte nella comunicazione siano contemporaneamente connesse alla rete, a differenza della Mailing List e del News Group in cui la comunicazione può essere differita
Precedente Le reti Intranet ed Extranet Successivo Definizione di FTP (File Transfer Protocol)

Lascia un commento

*