Definizione di Scareware in informatica

Definizione di Scareware in informatica

Scareware è un termine che identifica diverse classi di scam software, spesso con benefici limitati, venduto a consumatori per motivi di marketing

  1. Spyware: software usato per raccogliere informazioni dal sistema su cui sono installati e per trasmetterle ad un destinatario interessato. Le informazioni carpite possono andare dalle abitudini di navigazione fino alle password e alle chiavi crittografiche di un utente.
  2. Adware o advertising-supported software: software che presenta all’utente messaggi pubblicitari durante l’uso, a fronte di un prezzo ridotto o nullo. Questa tipologia causa rallentamenti del computer.

 

 

Precedente Echelon: lo spyware globale Successivo Definizione di Spyware in informatica

Lascia un commento

*