Definizione e differenza tra DBA e DBMS in informatica

Definizione e differenza tra DBA e DBMS in informatica

Differenza chiave: DBA si riferisce all’amministratore del database (database administrator), mentre DBMS si riferisce al sistema di gestione del database (Database management system). Un DBA è associato alla progettazione, implementazione, manutenzione e riparazione del database di un’organizzazione. Il DBMS fondamentalmente gestisce grandi quantità di dati strutturati con i vantaggi dell’elaborazione delle query, controllando l’accesso ai dati, la condivisione dei dati e il corretto recupero, nonché la modifica dei dati.

DBA e DBMS

Il campo informatico del software è vasto e quindi anche i ruoli delle persone che lavorano nel settore variano. Un profilo così importante che appartiene alla categoria dei computer è DBA. Un amministratore di database (DBA) è quello che è fondamentalmente responsabile della gestione dei database. Per comprendere il ruolo di un DBA, è necessario avere familiarità con il termine “database”. Il database è in realtà una raccolta di informazioni organizzata in tabelle. I dati sono generalmente centralizzati in database in modo che possano essere organizzati e gestiti indipendentemente dalle applicazioni.

Un DBA è associato alla progettazione, implementazione, manutenzione e riparazione del database di un’organizzazione. Il ruolo di un DBA può anche essere esteso a requisiti di ruolo aggiuntivi come la pianificazione, lo sviluppo e la risoluzione dei problemi.

Alcune responsabilità generali di un DBA includono:

  • Stabilire le esigenze degli utenti e monitorare l’accesso di un utente.
  • Per proteggere il database.
  • Per monitorare le prestazioni e gestire i parametri per fornire risposte rapide alle query agli utenti front-end
  • Per sincronizzare il progetto concettuale con il database effettivo.
  • Per migliorare e perfezionare il design logico del database
  • Per prendersi cura dei requisiti di archiviazione del sistema;
  • Per aggiornare il database installando e testando nuove versioni del DBMS
  • Preparare la documentazione relativa al database.
  • Per garantire l’integrità di un database.
  • Per controllare autorizzazioni e privilegi di accesso.
  • Sviluppare e gestire il backup.
  • Per costruire piani di recupero.

D’altro canto, con il termine DBMS ci si riferisce al sistema di gestione del database. Fondamentalmente gestisce grandi quantità di dati strutturati con i vantaggi dell’elaborazione delle query, controllando l’accesso ai dati, la condivisione dei dati e il corretto recupero, nonché la modifica dei dati. Questi software sono creati per mantenere e utilizzare la raccolta di dati su larga scala in modo efficiente. I sistemi di gestione dei database furono introdotti da Charles nel 1960, mentre i sistemi di database relazionali furono fondati dal Dr. EFCodd del San Jose Research Laboratory di IBM nell’anno 1970.

Ci sono molti vantaggi nell’usare un sistema di gestione di database come:

  • Riduce la ridondanza dei dati.
  • Mantiene l’integrazione e la qualità dei dati.
  • I dati in un database sono documentati e descritti su base propria.
  • Le incoerenze possono essere evitate e gestite.
  • Per occuparsi di molte operazioni fondamentali.
  • Includono strumenti di sicurezza per controllare l’accesso, in particolare per la scrittura.

Definizione e differenza tra DBA e DBMS in informatica

Differenza tra DBA e DBMS

Confronto tra DBA e DBMS:

DBA

DBMS

Acronimi Database Administrator Database Management System
Definizione Un amministratore di database è colui che è fondamentalmente responsabile della gestione dei database. Un DBA è associato alla progettazione, implementazione, manutenzione e riparazione del database di un’organizzazione. DBMS si riferisce al sistema di gestione del database. Fondamentalmente gestisce grandi quantità di dati strutturati con i vantaggi dell’elaborazione delle query, controllando l’accesso ai dati, la condivisione dei dati e il corretto recupero, nonché la modifica dei dati.
Tipi
  • DBA di sistema: si concentra sugli attributi fisici relativi all’amministrazione del database.
  • DBA di sviluppo: si concentra sugli aspetti logici e relativi allo sviluppo come la progettazione del modello di dati, ecc.
  • DBA dell’applicazione: in genere, sono associati a software applicativi di terze parti come ERP e CRM.
  • Modello gerarchico: i dati sono organizzati come un albero invertito; in cui ogni entità ha un solo nodo padre ma con la possibilità di più nodi figli.
  • Modello di rete: le entità sono organizzate in un grafico e i percorsi sono definiti per accedere alle entità.
  • Modello relazionale: i dati sono organizzati in tabelle bidimensionali chiamate relazioni e RDBMS si basa su questo particolare modello relazionale.
Tipo di entità Un tipo di profilo tecnico assegnato a una persona Applicazione (un tipo di software di sistema)

 

Pubblicato da Vito Lavecchia

Lavecchia Vito Ingegnere Informatico (Politecnico di Bari) Email: [email protected] Sito Web: https://vitolavecchia.altervista.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *