Sistema binario: Differenza tra Bit e Byte

Sistema binario: Differenza tra Bit e Byte

I computer si esprimono con un “codice” denominato linguaggio macchina che utilizza solo due numeri: 0 e 1. Diverse combinazioni di 0 e 1 formano i cosiddetti numeri binari che compongono le istruzioni con le quali chip e microprocessori gestiscono i dispositivi di elaborazione, quali computer, stampanti, hard disk drive, ecc.

I termini bit e byte, che sono sicuramente noti, rappresentano unità d’informazione importanti per l’elaborazione. Il termine bit è la forma abbreviata di binary digit, ovvero cifra binaria. Come suggerito dal nome, un bit rappresenta una singola cifra in un numero binario, ovvero la più piccola unità di informazione utilizzata nell’elaborazione che può avere il valore di 1 o 0. Un byte è formato da 8 bit. La quasi totalità delle specifiche delle capacità di un computer sono espresse in byte. Ad esempio, capacità della memoria, velocità di trasferimento dati e capacità di memorizzazione dati sono indicate in byte o multipli di byte, quali kilobyte, megabyte o gigabyte.

Sistema binario: Differenza tra Bit e Byte

La discussione su bit e byte assume particolare importanza quando si considera l’interazione tra dispositivi e componenti di elaborazione. In questa sezione verrà analizzato come i bit e i byte costituiscono la base di misurazione per le prestazioni dei componenti della memoria e l’interazione con altri dispositivi, come la CPU.

Infatti, la CPU (Central Processing Unit) di un computer elabora i dati in blocchi di 8 bit i quali, come spiegato nella sezione precedente, sono comunemente denominati byte.
Poiché un byte è l’unità primaria di elaborazione, la potenza di elaborazione della CPU viene spesso descritta in termini di numero massimo di byte che può elaborare in determinato periodo di tempo. Ad esempio, i microprocessori Pentium e PowerPC sono attualmente CPU a 64 bit, nel senso che possono elaborare simultaneamente 64 bit, o 8 byte, alla volta.

Precedente Caratteristiche principali dell'infrastruttura ITSM (IT Service Management) Successivo Memoria RAM: Differenza tra Memoria e Archiviazione

Lascia un commento

*